Turismo, Giuntini incontra gli operatori. «Faremo interventi mirati»

MASSA MARITTIMA – Marcello Giuntini, candidato sindaco di “Massa guarda avanti, la lista sostenuta da Pd, Psi e Sel ha incontrato in questi giorni gli operatori turistici.

Dagli imprenditori sono arrivate una serie di richieste: una migliore cartellonistica, una più efficace azione di promozione del territorio sui social network, una maggiore attenzione al decoro pubblico di Massa, ma anche delle frazioni. Nell’incontro i gestori degli agriturismi hanno manifestato la loro preoccupazione per la viabilità rurale che, spesso, viene danneggiata dalla pioggia e dal dissesto idrogeologico.

Non solo, gli operatori chiedono a se stessi e alla politica di fare sistema, realizzando interventi di lungo periodo. «Non ci si può aspettare – ha ricordato un’operatrice – che manifestazioni come il Novembre grosso diano un risultato immediato. Dobbiamo sostenere manifestazioni del genere e migliorarle».

Soddisfatto il candidato sindaco, Marcello Giuntini. “La nostra idea – sostiene – non è quella di promettere eventi salvifici, ma è quella di fare interventi mirati che migliorino la nostra offerta turistica. Certo – continua – questo passa attraverso una nuova promozione che ci agganci meglio ai brand Toscana e Maremma toscana e attraverso il decoro urbano, ma anche attraverso un’agenda condivisa tra politica e operatori turistici. La soddisfazione – aggiunge – non è solo per i contenuti, ma anche per il metodo basato sul confronto dato che – conclude – i risultati si raggiungono attraverso strategie e progetti condivisi».

Commenti