Quantcast

Basket, Serie C: Grosseto-Asciano 76-64. La squadra di Crudeli avvicina i play-off

GROSSETO – Serviva una vittoria e sul campo amico è arrivata. il Basket Grosseto supera la penultima della classe Asciano con il punteggio di 76-64 e si riprende la nona posizione, l’ultima utile per l’ingresso nei play-off. I maremmani scavalcano in classifica il Costone Siena, sconfitto sul parquet del Galli Terranuova per 71-69 e a due giornate dalla fine della regular season lanciano la volata finale. Asciano torna a casa battuta, ma la formazione senese ha dato comunque del filo da torcere alla compagine biancorossa, avanti di quattro lunghezze nel primo quarto e in grado di centrare l’allungo buono all’intervallo lungo, con un +11 di discreta sicurezza.

Il resto è gestione del vantaggio da parte degli uomini più esperti a disposizione di Crudeli. Roberti mette a referto 20 punti, Guido Conti e Perin completano l’opera con altri 19 a testa. Così il ritorno di Asciano nel terzo quarto è contenuto e il finale è privo di particolari affanni. I 12 punti di divario, alla sirena, ci stanno tutti e adesso il quintetto grossetano, quanto meno, ha il destino nelle proprie mani, malgrado ci sia un calendario difficile da affrontare.

Basket Grosseto – Basket Asciano 76-64
GRUPPO PELLEGRINI BASKET GROSSETO: Zambianchi 3, Morgia ne, Pierozzi 9, Roberti 20, Romboli ne, Perin 19, Mencarelli 6, F.Conti, Di Gioia, G.Conti 19. All. Crudeli. BANCASCIANO BASKET ASCIANO: Salvadori 4, Ceccherini 2, Assounou 12, Chianese 11, Casini, Benocci 4, Soldati ne, Carapelli, Franceschini 14, Corzani 17. All. Cini. ARBITRI: De Luca e Bernardoni di Siena. PARZIALI: 20-16; 42-31; 59-50.

Classifica Serie C: Virtus Certaldo 48 Olimpia Legnaia 42 Cestistica Pescia e Galli Terranuova 40 Virtus Siena 36 Agliana 34 Etrusca San Miniato 32 Valbisenzio Vaiano 30 Basket Grosseto 26 Costone Siena 24 Audax Carrara 22 Libertas Montale 20 Fides Montevarchi 18 Synergy Valdarno 16 Prato e Asciano 10.

Commenti