Ciaffarafà incontra i giovani «Sfruttare gli spazi pubblici trascurati e borse di studi per gli studenti»

SANTA FIORA – Il Comitato elettorale per Riccardo Ciaffarafà sindaco ha incontrato i giovani del comune «convinti nella necessità di un cambiamento e di una partecipazione diretta nel loro comune mai avvenuta prima. Gli appuntamenti erano già iniziati dallo scorso dicembre – precisa Lucrezia Seravalle referente Progetto giovani per il comitato -. Questo percorso durato tre mesi ha portato all’incontro sulle proposte da portare nel programma di domenica scorsa a cui hanno partecipato numerosi giovani del nostro comune facendo nascere un “Progetto Giovani” che sarà una fucina permanente ed aperta di idee e proposte per governare insieme il nostro comune.»

«È emersa la necessità di sfruttare e rivalutare i tanti spazi pubblici trascurati come ad esempio il parco della Peschiera creando anche una collaborazione con le Università e attuando quindi stage nel nostro Comune per giovani laureati o laureandi – precisa Seravalle -. L’utilizzo intelligente delle altre strutture non ancora terminate come l’ex Cinema con la creazione al piano terra di un “open space” multifunzionale, dove si possa leggere, studiare, ascoltare musica e stare in compagnia con alcune postazioni internet a disposizione dell’utenza poiché il piano superiore ha una destinazione obbligatoria solo per concerti, purtroppo. Altre proposte riguardano la struttura inutilizzata dell’ex Mulino ristrutturato e lasciato lì da anni chiuso, sfruttabile come dopo scuola e ufficio per il turismo che porterebbe alcuni posti di lavoro per qualche giovane. Abbiamo proposto anche borse di studio in base al merito e al reddito per chi volesse continuare a studiare a sostegno dei giovani e delle famiglie.»

Commenti