Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Pallamano, Under16 maschile: l’Olimpic passa sull’ostico campo di Arezzo

MASSA MARITTIMA – L’Olimpic pallamano Massa Marittima, vince sull’ostico campo di Arezzo per 32 a 30 e a due giornate dalla fine del torneo è ad un passo dalla conquista del titolo regionale che dà l’accesso alle finali nazionali. Il risultato non deve ingannare perché il primo tempo è finito sul risultato di 19 a 11 per i padroni di casa, probabilmente i ragazzi di Simone Bargelli e Matteo Pesci erano ancora sotto l’effetto della sconfitta a Borgo S. Lorenzo e certe volte la paura di vincere fa brutti scherzi anche a chi c’è abituato come questo gruppo. Basti pensare che nel primo tempo sono stati sbagliati anche 3 rigori oltre errori di concentrazione sia in attacco che in difesa. Nessuno saprà mai cosa hanno detto ai giocatori gli allenatori, ma il secondo tempo non c’è stata partita ( il parziale è stato 21 a 11 ).

Finalmente dopo gli infortuni sono tornati in campo giocando ai loro livelli Giulio Martellini e Lorenzo Mazzinghi; miglior realizzatore Ramadan Ramanovsky con 6 reti. Domani 6 di questi ragazzi ( Pesci T. – Bargelli R. – Mazzinghi L. – Martellini G. – Gai A. – Gai G. ), saranno a Massa Marittima convocati per la selezione Toscana allenata da Vincenzo Malatino vecchia conoscenza per gli amanti della pallamano massetana.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.