Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Operazione “antifurto”: Amiata battuta a tappeto, nella notte controllate 139 persone

AMIATA – Controlli a tappeto dei carabinieri nella zona del monte Amiata. Un’azione, quella dei militari, che si è concentrata sopratutto nei comuni di Arcidosso, Castel del Piano, Santa Fiora e Roccalbegna con l’obiettivo di contrastare il fenomeno dei furti. In totale sono stati impiegati 20 uomini dell’Arma. L’attività ha portato alla denuncia di un rumeno di 23 anni, già noto alle forze dell’ordine per svariati reati: a lui è stata contestata l’inosservanza dei provvedimenti del giudice in quanto destinatario di un provvedimento giudiziario emesso dal tribunale di Firenze al quale non aveva ottemperato.

Numerosi anche i test alcolemici eseguiti e risultati tutti negativi. Complessivamente sono state controllati 139 persone, 108 autoveicoli, 29 stranieri di varie nazionalità ed 8 esercizi pubblici. Elevate alcune contravvenzioni per violazioni al codice della strada.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.