Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Il prezzo del patriottismo: il comune di Orbetello spende 2.300 euro in bandiere

Più informazioni su

di Sabino Zuppa

ORBETELLO – Melius abundare quam deficere. Visto che la presenza di una bandiera nazionale italiana in perfetto stato di conservazione sembra diventata, ultimamente, un elemento di primaria importanza per la popolazione lagunare, il Comune di Orbetello ha deciso di avvantaggiarsi ed ha provveduto a comprarne ben 50, in modo che nessuna scuola possa più rischiare di rimanerne senza in caso di bisogno o di manifestazioni ufficiali.

Per questo motivo, infatti, l’amministrazione lagunare si è impegnata nell’acquisto di ben 25 bandiere tricolori e di 25 bandiere con lo stemma europeo per la somma di 2.300 euro iva compresa che in realtà sarà comprensiva anche dell’acquisto di una poltrona da ufficio che verrà fornita dalla ditta Mio s.r.l. di Torriana (Rn), una società presente nell’elenco del Mepa al quale ogni pubblica amministrazione deve fare riferimento. Dunque, da oggi, più nessun timore di figuracce in occasione di manifestazioni pubbliche e nessun timore di essere bacchettati per avere accolto qualche personaggio senza il vessillo nazionale: le bandiere nuove sono garantite ed in buona quantità.

 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.