Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Dall’autostrada ai rifiuti: si delinea il programma di Luigi Bellumori

CAPALBIO – Proseguono gli incontri tra le forze del centro sinistra a Capalbio in vista delle prossime amministrative. I partiti che appoggiano Luigi Bellumori affermano: «La difficile gestione dell’organizzazione amministrativa (l’assenza di un segretario comunale, i limiti imposti dal Patto di Stabilità, le competenze trasmesse all’Ente su varie materie, il blocco della spesa del personale, i limiti all’assunzione di mutui per il finanziamento di opere pubbliche e/o manutenzione delle esistenti) può essere superata con attività mirate di associazione di funzioni con altri Enti o in taluni casi con l’Unione dei Comuni. Temi come scuola, sanità, offerta turistica – proseguono Marco Donati per il Pd, Claudia Innocenti per Sel, Francesco Giorgi per Psi e Gastone Franci per il Centro democratico – possono e devono essere trattati, discussi e trovare sintesi in ambiti che vadano oltre i confini comunali».

«Sul Corridoio Tirrenico deve essere riaffermata chiaramente la posizione storica del comune di Capalbio – prosegue la nota -: il nuovo centrosinistra capalbiese è pronto ad opporsi ad un un progetto che lede il diritto alla mobilità dei propri cittadini e non risolve neanche l’annoso problema della sicurezza che trasferisce dall’Aurelia alla viabilità minore. La coalizione intende proseguire un serrato confronto politico istituzionale con Regione e Governo parimenti informando e assistendo la cittadinanza. Dall’attuazione degli strumenti urbanistici alla revisione e gestione della raccolta di rifiuti con l’Autorità d’Ambito attraverso la “differenziata spinta e porta a porta” al fine di ridurre il più possibile gli oneri a carico degli utenti ed avere sul territorio una gestione della raccolta che sia all’altezza delle peculiarità del territorio medesimo».

«Gli incontri del tavolo politico proseguiranno nell’ambito anche della prossima settimana con la definizione delle linee programmatiche. A seguire un programma di incontri sul territorio con la cittadinanza su tematiche specifiche. Dopodiché – conclude il centrosinistra – l’azione di confronto continuerà con l’individuazione dei candidati alla carica di consigliere comunale in rappresentanza delle forze che sostengono il candidato Luigi Bellumori alla carica di sindaco».

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.