Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Dal ritratto al paesaggio ai particolari: al via il corso base di fotografia

Più informazioni su

GROSSETO – L’Agenzia Formativa “A. Rosmini” di Grosseto presenta un corso di fotografia a cura di Giuseppe Zanoni. Adatto a tutte le persone che vogliono iniziare dalle basi della fotografia, il corso è strutturato in otto lezioni di due ore. La metodologia di insegnamento è basata su testi di importanti fotografi internazionali, come Scott Kelby e Michael Freeman. Il corso è semplice, interessante e divertente con numerosi esercizi da fare in gruppo. Dopo questo corso l’allievo sarà in grado di scattare in modalità manuale, inquadrare correttamente e gestire con equilibrio la luce; inoltre acquisirà le competenze per realizzare un portfolio di presentazione dei lavori personali. Argomenti: gestione totale della fotocamera, scattare in manuale, i segreti della luce, la composizione, il ritratto, il paesaggio, il B/N, le tecniche dei professionisti, la macrofotografia, Photoshop, Lightroom e Gimp. Il corso inizierà il 2 Aprile con questi orari: dalle 17 e 30 alle 19 e 30 e dalle 20 alle 22. Si consiglia di portare una macchina fotografica.

Giuseppe Zanoni, artista maremmano poliedrico, ha lavorato come fotografo freelance realizzando servizi fotografici per l’editoria nazionale ed internazionale (Chi, Gente, L’ Espresso, Oggi, Panorama, Hello, Voici, The Sun, Daily Mirror, Daily Mail). Ha lavorato per molti anni come responsabile per i servizi fotografici della redazione fiorentina de “La Repubblica” e presso lo Studio Delogu, realizzando campagne pubblicitarie per clienti italiani e stranieri e collaborando con le principali agenzie di pubblicità (Leo Burnett, Saatchi & Saatchi, Armando Testa). Autore del progetto di arte contemporanea Caravaggio MMX: otto reinterpretazioni fotografiche che mantengono le dimensioni, la luce e la composizione dei quadri di Caravaggio. Uno studio sugli oggetti, simboli e argomenti della nostra società che parte dall’analisi delle opere del Maestro.

 

 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.