Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Sosta a pagamento: al Giglio via alle nuove tariffe

Più informazioni su

ISOLA DEL GIGLIO – Da martedì 1 aprile fino al prossimo 30 settembre vengono istituite nei centri abitati di Isola del Giglio le aree di sosta e parcheggio a pagamento, non custoditi. In totale i posti a pagamento saranno 166, di cui 33 al Porto, 71 al Castello e 62 a Campese.

Scaduta la convenzione nel 2012, nel giugno 2013 è stata indetta una nuova gara assegnata per i prossimi cinque anni alla società Etruria Servizi di Grosseto. Al Comune andranno il 51.31% (il 35% con la precedente gestione) degli importi annui incassati nella gestione del servizio a titolo di canone.

Intanto, nei giorni scorsi è stata realizzata la segnaletica orizzontale e verticale nelle aree interessate a Giglio Castello, Porto e Campese e sono stati posizionati i parcometri per il controllo della sosta. Le zone interessate alla sosta a pagamento (individuate con Ordinanza Sindacale n. 3 del 3 giugno 2013) sono piazza Rum e via Provinciale (area antistante la scuola secondaria di primo grado) al Porto, piazza Gloriosa e la circonvallazione al Castello e Le Stiacce e via della Torre al Campese. Gli orari di sosta a pagamento variano a seconda delle zone. Saranno individuati anche cinque ausiliari del traffico, in seguito nominati con apposito Decreto.

Per il prossimo quinquennio la tariffa è stata stabilita in 1 euro all’ora, 0,50 euro per 30 minuti, 7 euro per l’intera giornata. Per i residenti sono previste agevolazioni con un’apposita tessera che permette di avere un’ora gratis una sola volta al giorno e di 5 euro per l’intero periodo di sosta giornaliero. La tariffa residenti tramite tessera riguarderà un solo veicolo. Per il rilascio della stessa tessera la società concessionaria Etruria Servizi apre al pubblico l’ufficio nel piano terra del Palazzo Comunale a Giglio Castello dal lunedì al venerdì dalle ore 09.30 alle 12.30.

L’Amministrazione, infine, si è fatta garante del rispetto del Codice della strada individuando delle aree con sosta libera a Giglio Campese (campo di calcio e zona Scanderia e area antistante Sie), Giglio Castello (via del Dolce piazzale ex scuole medie, via Santa Maria, via Circonvallazione riservato ai residenti e liberi), Giglio Porto (via delle Cannelle, piazzale Scuole medie dal 1 giugno e ogni sabato e domenica).

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.