Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Bagno “abusivo” alle terme, ma in tasca ha due coltelli. Fermato di notte

Più informazioni su

SATURNIA – «Volevo fare un bagno» è questa la scusa che un ventenne di Arcidosso ha inventato ai carabinieri che lo hanno denunciato per violazione di domicilio dopo che lo avevano sorpreso, di notte, all’interno dei cancelli delle terme di Saturnia nel comune di Manciano.

I militari erano stati avvertiti dal guardiano che, nei monitor aveva visto una figura sospetta aggirarsi per le terme chiuse, vista l’ora tarda (era l’una e trenta della notte scorsa), dopo aver scavalcato la recinzione. Quando i militari lo hanno fermato il giovane ha detto che voleva solo farsi un bagno. Nelle sue tasche sono però stato trovati anche due coltelli a scatto della lunghezza di 17 centimetri. Il giovane è stato denunciato dai carabinieri di Pitigliano per violazione di domicilio e detenzione di armi da taglio.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.