Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Torna il Festival Resistente con due concorsi: uno letterario e uno musicale

Più informazioni su

GROSSETO – Ci sono due buoni motivi in più, quest’anno, per partecipare alla XVI edizione del Festival Resistente: due bandi, uno letterario e uno musicale che resteranno aperti sino al 31 marzo. La manifestazione, che da anni è impegnata in un percorso di valorizzazione della memoria della Resistenza antifascista, riprende le attività che accompagneranno il Festival in programma al Cassero Senese di Grosseto nelle giornate del 24, 25 e 26 aprile.

“Un motivo per resistere” è l’argomento scelto per il bando letterario che riguarderà racconti inediti: la narrazione dovrà partire da un’ “immagine storica” della Resistenza in cui venga raccontato un episodio realmente accaduto o di fantasia che abbia poi uno sviluppo e un’evoluzione contemporanea. Ai primi dieci classificati sarà pubblicata l’opera all’interno di un volume collettivo e al primo classificato, oltre alla pubblicazione, anche un buono per l’acquisto di libri.

“Motivi” invece è il tema per i musicisti che potranno partecipare sia con brani originali che con cover: la musica si contraddistingue proprio per la caratteristica intrinseca di evolversi continuamente e nel contempo ognuno si riconosce ancora in esperienze passate, in percorsi già avviati da decenni. Le preselezioni avverranno a Spazio 72 – Arci Khorakhanè (via U. Bassi – Grosseto) venerdì 4 e 11 aprile. I primi quattro gruppi classificati si esibiranno la sera del 26 aprile al Cassero Senese in occasione del Festival.

Il Festival Resistente è promosso da Arci Festival Resistente in coorganizzazione con il Comune di Grosseto.

I bandi sono aperti fino al 31 marzo e per avere informazioni è possibile consultare il sito

INFO: www.festivalresistente.it (dove si trovano il regolamento e la scheda di partecipazione) – e.mail: bandi@festivalresistente.it

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.