Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Calcio a 5, Serie C Uisp: marcia inesorabile del Gruppo Sfuso

Più informazioni su

GROSSETO – Nel campionato di Serie C Uisp, nel girone A prosegue inesorabile il cammino del Gruppo Sfuso: un 10 a 4 che non ammette repliche quello con l’Agriturismo La Bartolina, frutto delle marcature di Coppola, Frisoni e Stolzi. Una formazione veramente interessante, con Chinellato che gestisce le operazioni difensive. Il Pasta Fresca Gori, comunque, resiste al secondo posto, con la vittoria sul Gasatasaray, mentre un super Iazzetta trascina gli Sbocciatori al complicato successo su un Atletico Grosseto mai domo: non bastano le cinque reti di Pagliaricci. Ottima affermazione per il Rudeness, che sorprende il Pub 13 Gobbi; nel 5 a 3 finale in evidenza Mensi e Rechichi.

Nel gruppo B prende il largo l’A Tutta Pizza, che batte nello scontro al vertice il Dal Bau alla Zeta. La squadra di La Marca sfrutta la tripletta di Fiori per imporsi 5 a 1 e dare un segnale deciso alla diretta inseguitrice. Al terzo posto cresce il Bivio di Ravi, con Biagioni, Marini e Storai pimpanti nel 7 a 2 al Via Vai. Gara molto combattuta quella tra Tre Mt sopra il Chelsea e il Pereta, risolta da questi ultimi per 3 a 1 mentre la tripletta di Bucci risulta determinante nel successo del Red Baron (7-5) sul Bmw Gori. La Prima Etruria Immobiliare non fallisce l’appuntamento con la vittoria contro il Qpr: nel 10 a 2 finale si segnalano le reti di Temussi, Metta e Santovito.

Nel girone C salgono provvisoriamente al comando i Vigili del Fuoco dopo la vittoria sul Roselle; ma è lo Svicat a spaventare le pretendenti al primo posto con l’eloquelte 10 a 1 inflitto al Caldana. E’ sempre Lucchetti a comandare le operazioni offensive, seguito da Sborchia e Fabiani. Vittorie di misura per Vagagame e Atletico Mozambico contro, rispettivamente, Fiorista Patrizia e Piano Web: Kalludra e La Monica sono i migliori marcatori.

Nel girone D prosegue il testa a testa tra Jester’s Cap e Montenero, entrambe vittoriose. La squadra di Lelli, Montagnani e Bassi ha la meglio per 8 a 5 sull’Istia Campini (Branca 3), mentre i grigiorossi si affidano all’accoppiata Pacenti-Amidei per schiantare la resistenza del Granducato del Sasso: il derby termina 13 a 4. Al terzo posto proseguono a braccetto Savoia e Fc Ecista: i militari, con i soliti Latina e Rotondo sugli scudi, superano nettamente l’Arsenal, mentre il team di Cappugi ha qualche difficoltà in più nell’avere la meglio sul sempre combattivo Alba. Chiude il quadro la vittoria per 6 a 4 dell’Afe sul Teleciancico, con Marri mattatore della gara.

L’Immobiliare Borgo Antico nel girone E sfiora l’impresa con la capolista Real Grifone: l’incontro termina 4 a 4 e i biancoviola tornano a sentire il fiato sul collo della Pizzeria Da Marcello, trascinata dal solito Bongini nell’11 a 2 sul Santa Lucia e dell’Ac Campetto, vittoriosa di misura (4-3) sull’ostico Ingrati: decisiva la doppietta di Saletti.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.