Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Un milione e 700 mila euro per la gestione dei parcheggi: ecco il bando

Più informazioni su

di Sabino Zuppa

MONTE ARGENTARIO – Pronto il nuovo bando per la gestione dei parcheggi a pagamento sul territorio del Comune di Monte Argentario. L’amministrazione comunale, infatti, ha appena indetto la gara per l’affidamento della gestione e controllo delle aree di sosta a pagamento che prevede la presenza del parcometro e di ausiliari del traffico e metterà sul piatto della bilancia ben 1.755.000 euro al netto di iva. Il servizio, che era scaduto lo scorso 31 dicembre 2013, riguarda la gestione di circa 1943 posti tra Porto Santo Stefano e Porto Ercole dove, è ormai noto da tempo, il problema dei parcheggi è una delle questioni più spinose per il territorio e per i suoi abitanti, in particolare nel periodo della stagione turistica e nelle zone vicine all’imbarco dei traghetti per il Giglio.

Per questo l’amministrazione argentarina fa sapere di riconoscere «l’utilità di tale servizio perché disincentiva la lunga sosta dei veicoli su aree pubbliche favorendo una maggiore rotazione dei posti auto nei centri urbani.» Chi formulerà l’offerta più interessante, entro il termine del 5 maggio 2014, dovrà provvedere alla fornitura ed installazione dei parcometri, alla loro manutenzione ordinaria e straordinaria, al prelievo, conteggio e versamento degli incassi, insieme alla realizzazione e manutenzione della segnaletica orizzontale e verticale, nonché provvedere alla gestione del controllo delle aree stesse con il personale alle proprie dipendenze.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.