Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Temperature a picco e neve sull’Amiata. Colpo di coda dell’inverno

di Barbara Farnetani (twitter: @Babi_Farnetani)

AMIATA – Colpo di coda dell’inverno con temperature cadute a picco e qualche spruzzata di neve. Gli esperti meteo lo avevano detto che la primavera non era ancora entrata davvero, e che dovevamo aspettarci ancora brutto tempo. E dopo una fine settimana piovoso e non troppo caldo, questa notte le temperature sono scese notevolmente, tanto che sull’Amiata è nevicato tutta la notte e continua tutt’ora. Nulla di straordinario, ovviamente, non almeno per gli amanti degli sci, ma già alle Macinaie (e comunque in generale dagli 800-900 metri) si possono trovare 3/4 centimetri di neve. Questa notte fiocchi fitti sono caduti anche nei paesi del Monte Amiata; Santa Fiora tra tutti, anche se la neve si è dissolta al mattino.

Nonostante in vetta si parli ancora di una coltre tra i 50 e i 90 centimetri, da oggi la stagione sciistica è ufficialmente chiusa. La Società degli Impianti ha comunicato che «a causa del Meteo, non vi sono le condizioni per il proseguo della possibilità di apertura della Seggiovia Cantore. Termina quindi con oggi la stagione invernale 2013/2014 per il Monte Amiata. Probabilmente rivedremo nuova neve cadere sulla montagna ma gli impianti di risalita con oggi vedono il loro termine ultimo. Una stagione molto particolare e difficile con neve tardiva, prima neve precoce, poi nulla e poi i grandi apporti di Marzo, cosa comunque non nuova per l’Appennino, ma quest’anno veramente sfiancante per tutti, operatori ed utenti che sono rimasti con la voglia tutto l’inverno e si sono potuti godere la neve solo nell’ultima parte della stagione».

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.