Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Controlli a tappeto in centro sulle Mura. Preso il ladro di caffè e alcolici

Più informazioni su

GROSSETO – Continuano i servizi straordinari di controllo del territorio dei Carabinieri della compagnia di Grosseto, concentrati in particolare nel capoluogo durante lo scorso fine settimana. Sabato, i militari hanno effettuato specifici controlli destinati alle persone dedite, in passato, ai furti ed a reati contro il patrimonio. Oggetto del controllo soprattutto il centro storico e la passeggiata sulle Mura Medicee con pattuglie a piedi, composte da Carabinieri in uniforme ed in abito borghese. Azioni che hanno dedicato particolare attenzione, procedendo all’identificazione e al controllo delle persone sospette e di quelle note in quanto gravate da precedenti penali.

Oltre alle aree sensibili del centro storico, il controllo è stato esteso, nel corso della serata, alle altre aree della “zona centro” (vie limitrofe al centro storico), ovvero quelle più colpite dal fenomeno dei furti, e al quartiere Barbanella.

Durante i controlli sabato pomeriggio i militari hanno sorpreso un operaio rumeno 23enne intento a rubare all’interno di un noto supermercato della città alcuni generi alimentari; in particolare caffè e numerose bottiglie di alcolici. L’uomo è stato denunciato a piede libero e la refurtiva restituita al proprietario dell’esercizio commerciale.

Sempre nell’ambito dei controlli sul territorio provinciale ad Arcidosso nella nottata di sabato, i carabinieri hanno denunciato per “guida in stato di ebbrezza alcolica” due persone del luogo che, all’esito di controlli alla circolazione stradale, come accertato, si erano messi alla guida dei propri automezzi con un tasso alcolemico di 0,80 grammi per litro, superiore ai limiti di legge.

 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.