Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Lega Pro: il Grosseto scavalca Gubbio e Prato. Pontedera nel mirino per i play-off

GROSSETO – Giornata vissuta da spettatori dopo aver fatto il proprio dovere nell’anticipo del venerdì sera. Il successo sul Pisa con un netto 3-1, fa guadagnare posizioni in classifica al Grosseto di Acori che mette la freccia nei confronti di Gubbio e Prato. Gli umbri cadono in casa al cospetto del Frosinone, lasciando strada per 3-2 e rimediando due espulsioni, di Moroni e Boisfer nei minuti finali. Il botta e risposta iniziale è firmato da Daniel Ciofani e Schetter, poi nella ripresa i ciociari rompono gli indugi e passano ancora con Ciofani, prima del gol di Blanchard al 90′. Nel tempo di recupero Falconieri addolcisce la sconfitta. Perde  anche il Prato superato tra le mura amiche dal Lecce per 3-1. I lanieri finiscono l’incontro addirittura in 8 uomini per i cartellini rossi rimediati da Malomo, Mancini e Brunelli. Al Lungobisenzio la tripletta di Barraco spiana la strada ai pugliesi, rendendo inutile il momentaneo 1-2 realizzato da Pisanu.

In ottica play-off, quindi, il Grifone guadagna posizioni e mette nel mirino il Pontedera che occupa l’ultimo posto utile per l’accesso agli spareggi. La squadra di Indiani supera con un roboante 5-0 l’Ascoli, grazie alla doppietta di Pera e ai gol di Pastore, Arrighini e Grassi. Il Grosseto resta dunque a tre punti dai granata che però hanno disputato una gara in più rispetto ai maremmani. Quello appena trascorso è stato un turno piuttosto favorevole per l’undici di Acori che riduce le distanze anche dal Benevento. I sanniti cadono in casa per mano dell’Aquila, che passa al 90′ con gol di Sousa, e adesso hanno un margine di sole tre lunghezze sui biancorossi.

Classifica Lega pro Prima Divisione: Frosinone 58 Perugia 53 Lecce 52 L’Aquila e Catanzaro 46 Pisa 43 Salernitana 41 Benevento e Pontedera 40 Grosseto 37 Prato 36 Gubbio 35 Viareggio 27 Barletta e Ascoli 21 Paganese 13 Nocerina 12.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.