Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Basket, Serie C: Grosseto lancia l’assalto alla Synergy. Vincere per i play-off

di Lorenzo Falconi (twitter: @LoreFalcons)

GROSSETO – Il Grosseto di coach Crudeli fa affidamento sul fattore campo in una 26^ giornata in cui i biancorossi devono tornare prontamente al successo. La pesante sconfitta patita in trasferta contro Agliana ha lasciato il segno, ma l’opportunità per rientrare in carreggiata arriva dal confronto interno contro la Synergy Valdarno, formazione in lotta per la salvezza. Le due squadre si affronteranno domani alle 18, sul parquet del palazzetto di via Austria, con sentimenti contrastanti. Da un lato i maremmani, reduci da una sonora batosta come mai si era verificato in questa stagione, dall’altra i valdarnesi che nell’ultimo turno hanno superato per 81-69 l’Olimpia Legnaia, uno dei quintetti più forti del campionato.

Per Grosseto non sarà quindi una gara semplice, a dispetto della classifica che vede i biancorossi a quota 22 punti, contro i 14 conquistati sinora dagli avversari. In ottica graduatoria serve un successo per avvicinare i play-off. La formazione maremmana è nona e occupa l’ultimo posto utile per l’ingresso nella post season, ma alle spalle del quintetto di Pablo Crudeli resta sempre minaccioso il Costone Siena, impegnato in questo turno a Prato, contro l’ultima della classe. Si prevede un testa a testa a cinque giornate dal termine, sperando che altre formazioni come la Libertas Montale, l’Audax Carrara e la Fides Montevarchi non rientrino in corsa. Intanto però c’è da battere la Synergy, Crudeli riavrà a disposizione Guido Conti (nella foto), al rientro dopo i due turni di squalifica, un’arma in più per superare le difficoltà di questo finale di stagione.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.