Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Verso il VOTO – A Follonica accordo tra Udc e Ncd: «Decideremo se correre da soli»

di Barbara Farnetani

FOLLONICA – “Matrimonio” fatto a Follonica tra Udc e Nuovo CentroDestra. I rappresentanti di zona dei due partiti, Sarah Corsini per l’Udc e Filippo Asta per Ncd, si sono infatti incontrati per «dare vita ad un progetto comune tra le due formazioni che costruisca dal basso le basi per dare vita ad una più ampia aggregazione che si candidi a guidare Follonica e che si richiami al popolarismo anche nell’esperienza italiana». Affermano Corsini e Asta.

«Dobbiamo ripartire dalla Follonica che lavora, che è precaria, che soffre, che non ce la fa, che vuole fare impresa, che non è parassita e non ha la puzza sotto al naso – continuano ancora Udc e Ncd -. Dobbiamo ripartire dalla lezione di coloro i quali hanno “fatto la democrazia” nel nostro paese e che ci hanno parlato di popolarismo, di giustizia, di un’idea alta dello Stato mai impermeabile al cambiamento. Dobbiamo riprendere la strada di chi ci ha preceduto innestando tuttavia elementi fortemente innovativi come il richiamo alla democrazia diretta, che rende protagonisti i cittadini, protagonisti delle decisioni: cittadino-arbitro.Tempi nuovi s’annunciano e avanzano in fretta come non mai… e noi vogliamo essere i protagonisti del cambiamento nel senso di una continuità valoriale con un forte elemento di innovazione nelle persone che la interpretano».

«La decisione – precisa Sarah Corsini – è stata presa anche dalle indicazioni che ci vengono dal nazionale, anche in vista delle europee». Dopo gli incontri dei giorni scorsi con i componenti della super civica oggi pomeriggio ci sarà una nuova riunione a cui parteciperà anche Daniele Baldi uno dei nomi usciti nei giorni scorsi come possibile candidato della civica, «lì decideremo e detteremo anche le nostre condizioni, i presupposti per un’alleanza – puntualizza Corsini – altrimenti correremo da soli».

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.