Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Pugilato: altro debutto in casa Maremma Boxe. Stefano Catani Ligato pronto all’esordio

Più informazioni su

di Lorenzo Falconi (twitter:@LoreFalcons)

GROSSETO – La Maremma Boxe porta sul ring un altro debuttante. Al prestigioso trofeo “Giovanni Nepi” di Firenze, riservato ai pugili toscani di tutte le categorie, fa il suo ingresso Stefano Catani Ligato (nella foto), pugile maremmano di 24 anni residente a Caldana. il debutto è previsto domani nella categoria 75 chilogrammi. Dopo l’esordio di Francesco Cocola, un altro atleta guidato dai maestri Alessandro Scapecchi e Luca Maggio punta al debutto con grande determinazione e motivazioni da vendere. L’avversario è il senese Alessandro Razzi che contenderà il successo al portacolori della Maremma Boxe. L’esperienza è indubbiamente di alto livello e l’importante sarà debuttare mostrando carattere, un po’ come accaduto a Francesco Cocola in precedenza che, malgrado la sconfitta, è sceso a testa alta dal ring. Ovviamente Stefano Catani Ligato punta a raccogliere un esito differente sul quadrato, cercando di sfruttare al meglio l’adrenalina derivante dal debutto. In queste circostanze sarà importante non lasciarsi trascinare dalle emozioni, ma usare la testa impostando una buona strategia.

Il pugile di Caldana ha un passato sportivo legato soprattutto al ciclismo, disciplina praticata per 15 anni fino alla categoria dilettanti, poi il passaggio al calcio a 5 sotto i colori dell’Atlante, squadra con la quale ha difeso la porta dell’under 21 per tre anni. Ora però è giunto il momento di infilarsi i guantoni e salire sul ring per una nuova avventura sportiva targata Maremma Boxe.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.