Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Seconda edizione per “Grosseto scrive”. Appuntamento atteso dagli scrittori maremmani

GROSSETO – Al via la seconda edizione di Grosseto Scrive, il concorso promosso dalla Fondazione Grosseto Cultura e riservato agli scrittori nati o residenti in provincia. «Con soddisfazione presentiamo Grosseto Scrive seconda edizione – dice Loriano Valentini – Volevamo creare un concorso che ogni anno potesse crescere e diventare un appuntamento fisso per gli scrittori. Ci stiamo riuscendo. Grosseto Scrive vuole essere un’opportunità concreta di visibilità per i nostri autori, per dare a loro la spinta a proseguire nel difficilissimo lavoro creativo in un momento di forte criticità per la cultura. Anche in Maremma abbiamo le nostre eccellenze nel campo della scrittura.  Alla prima edizione di Grosseto Scrive hanno partecipato quaranta scrittori e alcuni vincitori stanno già usufruendo del premio per le loro pubblicazioni. Confermiamo il format e guardiamo al futuro. Ci fa piacere sottolineare che alcuni dei volumi della prima edizione sono stati donati alla biblioteca della casa circondariale di Grosseto e speriamo che questa esperienza possa ripetersi».

Ritornano così le quattro sezioni: romanzo, racconto, poesia, saggio/studio storico. Il concorso è riservato a libri editi tra il 1 gennaio e il 31 dicembre 2013 per autori nati o residenti in provincia di Grosseto. La novità di questo anno è la categoria ‘racconto inedito’ che deve avere come titolo “Grosseto, città”. Sarà la giuria a decidere il vincitore per ogni categoria e fino a un massimo di due segnalazioni. Ai vincitori delle quattro categorie degli editi Fondazione Grosseto Cultura mette a disposizione 1000 euro da investire in attività promozionali e di valorizzazione delle sue pubblicazioni Anche il vincitore della sezione racconto inedito riceverà un premio in denaro pari a 500 euro. Il concorso Grosseto Scrive è realizzato grazie al sostegno della Banca della Maremma e  ha avuto il patrocinio delle testate giornalistiche locali che condividono il valore di promozione della creatività sul territorio.

A questo aspetto si aggiunge un’opportunità in più per far conoscere la propria opera di scrittura. Prosegue l’impegno della Fondazione per sostenere la creatività dei maremmani. Viste le numerose richieste da parte di autori locali di poter usufruire di un luogo in cui poter presentare alla città il proprio libro, Fondazione Grosseto Cultura si è resa disponibile a rendere possibile tutto questo. Vi presento il mio libro è dunque un’opportunità per tutti gli scrittori del territorio ed un canale di comunicazione ed auto promozione. Fondazione Grosseto Cultura ha infatti deciso di concedere gratuitamente la sala conferenze del Museo di Storia Naturale della Maremma agli autori che ne facciano apposita richiesta alla Fondazione stessa, concordando con essa una data disponibile.  La Fondazione metterà a disposizione i locali, di norma, nei giorni di mercoledì dalle 17.30 alle 19.30. Sul sito della Fondazione sarà possibile scaricare il regolamento per poter accedere a tale servizio ed il materiale per la domanda. L’autore organizzerà l’evento e ne gestirà la comunicazione anche con il sostegno della Fondazione.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.