Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Beach Volley indoor: dopo 5 mesi di confronti in campionato partono i play-off

Più informazioni su

GROSSETO – Dopo cinque mesi di collaudo in campionato iniziano i playoff nel beach volley Uisp. Nella parte alta del tabellone, essendosi classificata come prima nel campionato ed avendo fatto un percorso netto senza sconfitte, la coppia dei fratelli Willy e Valter Finocchi accede direttamente alle semifinali dove incontrerà la vincete tra Zanelli – Giacomo Neri (quarti) e Marri-Francesco Neri (quinti), mentre nella parte bassa del tabellone sfide tra Nosso – Parri arrivati in seconda posizione d Benelli Amerighi classificati settimi e tra Russo – Minucci terzi e Doccini – Pegoraro sesti; le vincenti si affronteranno in semifinale. Negli ultimi match Marri – Francesco Neri hanno battuto Doccini – Pegoraro in tre set 21-15 \ 16-21 \ 15-13. Bravo Marri in attacco con Neri polivalente, gli avversari strappano un set che permette loro di arrivare sesti.

Poi la sfida tra Zanelli e Giacomo Neri contro Minucci e Russo (entrambe terze appaiate prima del match) . Minucci e Russo la spuntano in due set in una partita che ha visto il primo parziale andare avanti fino al 25 – 23 con grandi colpi di coda da entrambe le compagini e un secondo set nel quale Russo e Minucci scappano sin da subito e mettono distanza tra i rivali 21-16 classificandosi terzi. Nel recupero tutto facile per Nosso – Parri che si sono imposti contro Lozzi – Moretti per 2-0 confermando di essere la maggiore antagonista dei fratelli Willy e Valter Finocchi più che mai favoriti per il titolo finale.

Classifica: Willy-Valter Finocchi 37; Nosso-Parri 33; Russo-Minucci 32; Zanelli-G.Neri 29;  Marri-F. Neri 17; Pegoraro-Doccini 11; Amerighi-Benelli 10; Lozzi-Moretti 5.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.