«Nessun appoggio a Cinelli, siamo con Eva Bonini». Il Pd smentisce accordi con Magliano Oggi

MAGLIANO IN TOSCANA – Nessun sostengo al candidato di Magliano Oggi. È direttamente la segretaria provinciale del Partito democratico che smentisce eventuali accordi con il candidato Diego Cinelli. «Non ci sono accordi, nemmeno di alcune parti. Il Pd sostiene convinto Eva Bonini». Queste le parole che arrivano dalle stanze di via Svizzera, parole che smentiscono quelle pronunciate appena ieri dagli esponenti di Magliano Oggi e di Grosseto Oggi (nella foto la segretario provinciale del Pd Barbara Pinzuti).

«Il Pd a Magliano ha costruito un’alleanza politica e programmatica con Sel e Psi – spiegano dalla segretaria provinciale – e gettato le basi per un percorso di partecipazione dal basso per l’individuazione del proprio candidato».

«Le recenti primarie hanno decretato la vittoria del candidato di Sel, Eva Bonini, con la quale sarà avviato un percorso di confronto ed approfondimento del programma da presentare ai cittadini di Magliano e di definizione della squadra che comporrà la lista a suo sostegno. Non sappiamo a chi ci si riferisca quando si ipotizza un sostegno di fronde del Pd a sostegno di Cinelli, peraltro politicamente distante dal centrosinistra essendo iscritto a Fratelli d’Italia. Si ritiene pertanto opportuno che tutto ciò venga definito in modo esplicito per un doveroso senso di chiarezza soprattutto davanti agli elettori».

Commenti