Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Calcio a 5, Follonica: l’Aloha Beach fa il vuoto. Arb Team in testa nel calcio a 7

Più informazioni su

FOLLONICA – L’Aloha Beach non conosce ostacoli nel campionato di Follonica: i gialloverdi si impongono nel derby con l’Aloha Restaurant per 6 a 3 e volano a +11 sulle seconde in classifica. Sono Murzi e Viggiani gli artefici del successo. Cade il Deportivo Chattanooga contro un Caffè Manzoni tirato a lucido: non basta un super Grasso, autore di sette reti, a domare le ficcanti giocate di Ricci, Martin e Munteanu. Al secondo posto sale così anche l’Idea Uomo, che supera per 6 a 4 il sempre arcigno Atletico Tiburon. Pareggio divertente e ricco di reti quello tra Sales e Caffè Banda con il botta e risposta tra Salvadori e Bartiromo, mentre il Muppet riesce a piegare senza grosse difficoltà l’Africa Utd: nell’8 a 3 finale brillano Agostini e Gabellieri. Muove la classifica anche il Centro Revisioni la Calenda, che si affida a una buona prestazione corale per avere la meglio per 6 a 3 sulla Pizzeria Ballerini. Baldaccheri, invece, non basta al Tartana per avere la meglio sul Massa Marittima Tre Archi: la tripletta di Fabbri risulta decisiva nel 7 a 5 finale. Infine, la Pizzeria Tre Archi sconfigge per 7 a 4 la Pasticceria Spinetti: sono Fiorenzani, Biagini e Tosoni a mettersi in luce con una doppietta.

Nel campionato di calcio a 7 di Follonica, l’Arb Team continua a fare la voce grossa in vetta alla graduatoria: nel tennistico 6 a 0 inflitto all’Aloha Restaurant è Niccolò Fiaschi a guidare le operazioni offensive dei suoi, andando a segno ben quattro volte. Le due inseguitrici Edile Stirpe e Sportlandia si spartiscono la posta in palio al termine di una gara avvincente fino alle battute finali: nel pirotecnico 6 a 6 finale si mettono in evidenza Corrado, Tagliaferri e Stirpe da una parte e Ciccotti e Giannoni dall’altra. Vittoria di misura, per 6 a 5, del Ciccio Bastardo, trascinato da Di Iorio, sui Veterani, a cui non basta la tripletta di Radu.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.