Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Da Sereno Variabile a Canale 5 passando per la tv tedesca: la promozione a Manciano si fa così foto

Più informazioni su

MANCIANO – Sabato 29 marzo la popolare trasmissione di Raidue Sereno Variabile dedicherà un’intera puntata al territorio comunale di Manciano. La trasmissione ideata e condotta da Osvaldo Bevilacqua rappresenta una sorta di investimento turistico anche per gli anni a venire. Non a caso l’assessore al turismo del comune di Manciano Giulio Detti è soddisfatto e rimarca che nelle settimane precedenti anche una tv tedesca aveva prodotto un documentario su Manciano ed una emittente giapponese ha trasmesso in Asia immagini e notizie sul territorio, senza dimenticare che le riprese della serie Tv Il Bosco ambientata in questi luoghi prossimamente sarà messa in onda in prima serata su Canale 5. Giulio Detti aggiunge: “simili opportunità non capitano per caso ma sono il frutto di un intenso lavoro e di una capacità nel reperire e instaurare determinati contatti. In precedenza ciò non era mai avvenuto, pertanto abbiamo una straordinaria opportunità di promuovere il nostro territorio a costo zero per le casse comunali, credo che sia un bel risultato per tutti”.

“Le eccellenze del nostro territorio saranno rappresentate al meglio -prosegue Detti -: dalla preparazione del Ciaffagnone con pecorino dop del nostro caseificio, ad una rappresentazione della giostra di San Giorgio a Montemerano, con annessa visita del borgo e di piazza del Castello. Poi verrà ripresa la lavorazione del formaggio al nostro caseificio con un filmato sulla pastorizia ed ho insistito affinché venisse inserito anche un pezzo sui nostri pastori, che stanno vivendo un momento difficile. Verrà fatto un passaggio alle cascate del Mulino ed alle Terme di Saturnia, per poi finire su via Clodia dove ricordo che stiamo lavorando su un progetto di valorizzazione interregionale già presentato in Comunità Europea. In mezzo saranno inseriti itinerari naturalistici, passeggiate a cavallo ed alcune leggende sulla strada vecchia fra Montemerano e Manciano fra cui quella della quercia del Diavolo. Mi sarebbe piaciuta molto una citazione sugli scavi di Marsiliana ed un passaggio al Castellum Aquarum, ma la puntata dura solo 45 minuti e si articola fra Manciano, Poderi di Montemerano, Montemerano e Saturnia. Non dimentichiamo che Sereno Variabile fa circa 2 milioni d telespettatori, è sicuramente una bella vetrina promozionale, mi auguro che serva come spinta per tutto il territorio, per i commercianti, per le strutture ricettive e per le nostre aziende, dove lavorano decine di nostri concittadini che per motivi diversi, vivono un momento complesso”.

 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.