Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Csen: parte il primo corso per operatori cinofili a Grosseto

Più informazioni su

GROSSETO – Il comitato provinciale Csen di Grosseto offre un’opportunità da non perdere per diventare operatore cinofilo riconosciuto Csen. Un corso, totalmente gratuito, che servirà a formare esperto del settore cinofilo. Sarà il Dog Village di Grosseto, con il patrocinio del Comune di Grosseto, a svolgere il primo corso di operatore cinofilo riconosciuto Csen con docenze totalmente gratuite: il corsista infatti pagherà solamente il diploma nazionale più il tesserino tecnico con iscrizione all’albo nazionale e la quota assicurativa al Dog Village Grosseto. Questo corso si propone di creare gli operatori cinofili: figure professionali abilitate a lavorare nei centri cinofili, canili o strutture similari. Con il conseguimento del diploma nazionale Csen si aprirà ai corsisti la possibilità di guadagnare punteggio per eventuali concorsi dove sia previsto l’impiego di personale esperto in cinofilia.

Il corso avrà una durata di 96 ore, con la fase teorica che si svolgerà a Grosseto mentre la pratica a Principina Terra. Tutte le lezioni saranno tenute da personale altamente qualificato, come la dottoressa Valentina Ceccarelli (laureata con Master in cinofilia) e il dottor Antonio Ciampelli (medico veterinario), sotto la supervisione del Responsabile Nazionale Cinofilia del centro Italia, Alessio Pernazza. Il corso è a numero chiuso, e le iscrizioni resteranno aperte fino al 30 aprile. Per informazioni e iscrizioni è possibile contattare la presidenza Csen di Grosseto al numero 346.8015084 oppure presidenza@csengrosseto.com.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.