Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Berretti: maremmane in frenata. Grosseto e Gavorrano bloccate sull’1-1

GROSSETO – Perde una ghiotta occasione il Grosseto di Picardi che viene fermato sull’1-1 a Poggibonsi. I torellini non approfittano del turno di riposo della capolista Prato e rimandano l’aggancio in vetta. I biancorossi, impegnati in trasferta, vanno sotto nel primo tempo a causa di una realizzazione di Bagnoli, messo a segno al 17′. La replica dei maremmani arriva su calcio di rigore dopo 37 minuti di gioco, è Bigliazzi (nella foto) a trasformare il penalty che vale l’1-1. Nella ripresa il Grosseto cerca il gol del successo che però non arriva anche a causa di un eccessivo nervosismo.

Debutto in panchina, a Gavorrano, per mister Luzzetti. I minerari confermano la flessione dell’ultimo periodo e non vanno oltre il pareggio. Di fatto i rossoblù non hanno sfruttato il fattore campo, raccogliendo tre pareggi nelle ultime uscite casalinghe. Per il Gavorrano è stata una partita difficile, al rientro dalla sosta e con alcuni giocatori infortunati come Colorno, o recuperati in extremis come Carducci e Di Fiore, oltreché  privi di due squalificati come Panelli e Scozzafava. Il Gavorrano avrebbe meritato di chiudere la partita nel primo tempo, dopo aver decisamente dominato mettendo la difesa ospite spesso in difficoltà. Il gol del vantaggio siglato da Cretella sugli sviluppi di un corner calciato da Di Fiore al 13′, viene replicato da Del’Ovo che al 2′ minuto della ripresa pareggia il conto. Nell’arembaggio finale i locali rimpiangono diverse occasioni ghiotte come quella capitata a Di Fiore che, su punizione, costringe il portiere ad una difficile parata aiutato dalla travesra. La Carrarese però a sua volta avrebbe la possibilità di vincere l’incontro con almeno due occasioni che solo un superlativo Grossi riesce a sventare. Un pareggio giusto alla fine ma che va sicuramente stretto ai generosi minerari specie per quello visto nel primo tempo.

Classifica Berretti (prime posizioni): Prato 47 Grosseto 45 San Marino 43 Gavorrano e Gubbio 41 Bellaria 37 Forlì 35.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.