Quantcast

Irpef, Oltre il Polo: i tagli del Comune? Quanto il prezzo di un cappuccino

Più informazioni su

ORBETELLO – Non di un punto ma di uno 0,1. Sarebbe questo, secondo il Gruppo di opposizione Oltre il Polo, l’entità del taglio all’addizionale Irper del comune di Orbetello «La diminuzione sull’irpef che hanno annunciato l’assessore al bilancio Miralli e il Sindaco Paffetti è di uno 0,1 di un punto annuo dato che l’addizionale comunale corrisponde allo 0,8 % dei redditi che si aggiunge alla aliquota base statale del 23%».

Oltre il Polo attacca «La giunta Paffetti dopo gli aumenti disposti con Imu e Tares incassa dai cittadini di Imu 10 milioni e 200 mila euro e di Tares 3 milioni e 700 mila euro per un totale di 13 milioni e 900 mila euro di tasse locali principali pagate dai cittadini. Tagliare lo 0,1 per un reddito di 18 mila euro corrisponde ad un risparmio di1 euro e 50 centesimi al mese (un cappuccino senza brioche), quando tra aumenti Imu e Tares il cittadino medio è arrivato a pagare anche in questi ultimi due anni di legislatura 1500 euro in più all’anno».

Oltre il Polo bolla quello della giunta Paffetti come «il più imponente aumento di tasse mai visto nella storia, che ci porterà anche la tassa di soggiorno che dovranno pagare gli operatori turistici dato i tempi di applicazione ormai in forte ritardo rispetto alla stagione estiva per la mancanza del relativo regolamento approvato dal Consiglio Comunale».

 

 

Più informazioni su

Commenti