Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Il Pd di Capalbio chiede un incontro al commissario su rifiuti, autostrada e bilancio

CAPALBIO – «È necessario aprire un confronto su quale presidio ha inteso assumere l’Amministrazione comunale a conforto di tutti i cittadini interessati rispetto alle attività di pubblicazione elenco espropri svolte da SAT società Autostrade sulla questione Corridoio Tirrenico e sui termini in cui la progettualità sta avanzando». Per questo il Pd, attraverso il segretario dell’unione comunale di Capalbio Marco Donati, ha espresso la necessità di incontrare il commissario prefettizio Giuseppina Ocello.

«Altro tema a cuore dei democratici capalbiesi e dei cittadini – precisa Donati – è la posizione che l’Ente comunale ha assunto rispetto alla Comunità di Ambito, al Gestore dei rifiuti e al piano di attuazione della nuova gestione del servizio sul territorio. Ma anche su quale tipo di indirizzo di basano le linee di impostazione del bilancio di previsione 2014 in termini di politica fiscale, di organizzazione delle risorse e sviluppo del triennale degli investimenti ed interventi infrastrutturali considerando i limiti ed il rispetto del Patto di Stabilità».

Donati chiede infine quale sarà il ruolo di Capalbio all’interno dell’articolazione zonale Colline dell’Albegna e l’attuazione dei Patti territoriali, «quali tipi di adempimenti sono stati avviati  rispetto all’attuazione del Regolamento Urbanistico divenuto esecutivo nell’aprile del 2012 e lo stato dell’arte del progetto di ottimizzazione del comparto di fognatura e depurazione». Il Direttivo del Partito Democratico capalbiese ha inviato ieri a tal proposito, una nota al Commissario Ocello, in cui chiede un confronto su questi temi. Ha invece fissata per il pomeriggio di venerdì 28 marzo l’Assemblea degli iscritti a Borgo Carige per la presentazione dei punti programmatici per l’Amministrazione 2014-2019 e della coalizione in vista del prossimo appuntamento elettorale.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.