Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

366 fotografi si sono sfidati nel terzo trofeo città di Follonica

Più informazioni su

di Giulia Carri

FOLLONICA – Si è conclusa domenica la prima fase della terza edizione del concorso fotografico nazionale patrocinato Fiaf, Trofeo Città di Follonica 2014. Nelle giornate di sabato e domenica 8 e 9 marzo, tre giurie distinte sono state chiamate a giudicare i lavori inviati dai 366 iscritti al concorso, così distribuiti: 319 autori hanno partecipato al tema Libero con ben 1249 fotografie; 167 fotografi hanno partecipato al tema obbligato Natura con 647 immagini; mentre per il tema obbligato Portfolio i partecipanti sono 195 ognuno con un racconto fotografico composto da un minimo di 8 ad un massimo di 10 fotografie.

Le giurie, composte da Fabio del Ghianda, Carlo Durano e Massimo Vannozzi per il tema Libero, Antonella Monzoni, Federico Moscia (fotoreporter professionista) ed Enrico Genovesi per il Portfolio, Claudio Calosi, Alessio Cipollini e Alessandro Salvini per il tema Natura, dopo aver scelto i premiati per ogni sezione, hanno discusso l’assegnazione del premio al Miglior Autore Assoluto con una giuria congiunta. «I lavori di giuria – afferma Francesca Manetti Segreteria Fotoclub Follonica BFI – sono stati svolti nella sede di Elettromar S.p.A., sponsor di questo concorso con Moris Farms, Banca Cras e Cassandra Costruzioni, oltre ovviamente all’appoggio ed al sostegno importante ed indispensabile offerto dal Comune di Follonica».

La seconda fase del concorso è già iniziata con la preparazione del catalogo cartaceo che verrà consegnato a tutti i partecipanti al concorso, la preparazione della cerimonia di premiazione che si terrà sabato 12 aprile nel salone principale della Pinacoteca Civica di Follonica, durante la quale sarà inaugurata anche la mostra fotografica correlata al concorso che rimarrà aperta, con ingresso gratuito, dal 12 aprile fino al 4 maggio.

 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.