Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Impianti sportivi: interventi sulle strutture di Braccagni e Casalecci. Investimento da 35mila euro

GROSSETO – La giunta comunale di Grosseto ha dato ieri il via libera ai progetti di adeguamento di due impianti sportivi comunali situati a Braccagni e a Casalecci. I progetti esecutivi approvati ieri riguardano nel primo caso la realizzazione di un bagno per disabili a servizio del locale di primo soccorso nell’impianto di Braccagni, che garantirà quindi la piena fruibilità dell’impianto  e per il quale è stato previsto un impegno economico di 21mila euro. Il secondo intervento inoltre riguarda realizzazione del bagno per diversamente abili negli spogliatoi dell’impianto sportivo di Casalecci, per un investimento di 14mila euro.

«Proseguiamo il nostro impegno – ha spiegato l’assessore ai lavori pubblici Giuseppe Monaci – per intervenire con piccole e grandi interventi di manutenzione che interessano sia la città che le frazioni, finalizzati all’adeguamento alle norme per l’eliminazione delle barriere architettoniche. Grazie ai questi lavori, presto tutti avranno la possibilità di utilizzare gli impianti sportivi di Braccagni e Casalecci. I lavori saranno completati entro l’estate».

«Si tratta di un piccolo ma significativo intervento – ha aggiunto vicesindaco e assessore allo sport Paolo Borghi – che prosegue nella direzione di rendere pienamente fruibili a tutti i cittadini i nostri impianti sportivi comunali. Lo sport infatti rappresenta una occasione importante di socializzazione che deve essere data a tutti, nell’ottica di garantire la piena cittadinanza a tutti coloro che vogliono usufruire delle strutture sportive del Comune, a partire dalle persone diversamente abili : da qui nasce il nostro impegno per la riqualificazione dell’impiantistica cittadina per arrivare alla completa eliminazione delle barriere architettoniche».

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.