Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Hockey Under13: Follonica-Cp Grosseto 5-4. Gli azzurrini vincono al fotofinish

FOLLONICA – Grande prova dei ragazzi in biancorosso di mister Biancucci che hanno fatto davvero paura ad una delle potenze del campionato, il Follonica A, che ha segnato il gol vittoria a soli 42 secondi dal termine della partita. Una partita giocata con grande concentrazione e sostanza tecnica che ha visto i ragazzi del Circolo lottare alla pari con i ben più quotati avversari fino alla sirena finale. Il primo tempo scivola sull’estremo equilibrio, con le due squadre che non affondano, probabilmente per motivi opposti, più di tanto. Va in vantaggio il Circolo con Bardini che dopo un bellissimo uno due con Biancucci si presenta solo davanti a Verniani e lo scarta con freddezza depositando in rete. Neanche il tempo di mettere al centro e il Follonica pareggia con un tiro da fuori di Bonucci. Si va al riposo sul pareggio e in apertura di ripresa è ancora Bonucci a portare in vantaggio gli azzurri. Il Grosseto non si disunisce e ricomincia a macinare gioco con Leopizzi e Bardini a spingere e Biancucci che spazia in zona d’attacco, mettendo in grande apprensione la retroguardia di casa. Due azioni quasi in fotocopia, con Leopizzi che scarica il tiro dalla destra e il Grosseto, torna in vantaggio. Ma la qualità degli azzurri è tanta e Bonarelli, in maniera anche un po’ rocambolesca, trova ancora il pareggio per i suoi. A questo punto, però, i biancorossi hanno preso consapevolezza che l’impresa è possibile e giocano con maggiore convinzione.

A cinque minuti dalla fine Biancucci si procura e trasforma un rigore che porta in vantaggio il Circolo, ma nell’hockey cinque minuti sono un’eternità e il Follonica non ci sta a cadere in casa contro una squadra sulla carta più debole e si getta all’attacco con veemenza, trovando il pareggio con un gol bellissimo di Bonarelli in girata a 1’01” dalla sirena. Sembra finita con un risultato che comunque avrebbe avuto il sapore dell’impresa, ma il Follonica dispone di giocatori di grande qualità ed è Banini che ad una manciata di secondi dal termine semina un nugolo di giocatori biancorossi, stremati anche per l’intensità della partita disputata, e mette la palla alle spalle di Bruni per il definitivo 5-4. Grande soddisfazione, comunque, nell’ambiente biancorosso per l’enorme crescita mostrata da questi ragazzi che sono arrivati, a fine campionato, a giocarsela alla pari veramente con tutti.

Follonica Hockey: Verniani, Banini (1), Rondelli, Irace, Bonarelli (cap., 2), Piro, Bonucci (2), Battaglia, Bartaletti. All. Franco Polverini. Cp Grosseto: Bruni, Leopizzi (2), Bardini (cap.,1), Biancucci (1), Burroni, Finamore. All. Raffaele Biancucci Arbitro: Galoppi di Follonica

Risultati: Sarzana -Cgc Viareggio 3-5, Follonica A -Cp Grosseto 5-4, Siena- Prato 2-7, Spv Viareggio -Castiglione 6-3, Forte dei Marmi- Follonica B 9-3. Classifica: Spv Viareggio 51, Forte dei Marmi 43, Follonica A 36, Cgc Viareggio 31, Follonica B 24, Castiglione 23, Cp Grosseto 22, Sarzana 15, Prato 6, Siena 0.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.