Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Furto in appartamento è il quinto in poco tempo. Forse c’è un basista in paese

Più informazioni su

di Sabino Zuppa

FONTEBLANDA – Ennesimo colpo dei ladri a Fonteblanda, nel comune di Orbetello, dove si allunga la serie dei furti messi a segno negli ultimi due mesi e dove appare ormai certo che gli autori dei reati abbiano un basista, o un “palo”, nello stesso paese, e che conosce benissimo le abitudini e gli spostamenti delle vittime. A farne le spese è stata questa volta un medico che si era assentata da casa per motivi di lavoro e che spesso si muove per svolgere servizi di guardia medica. La quinta vittima, in un breve lasso di tempo, durante il quale sono state derubate con una coppia locale che era uscita a cena ed aveva lasciato i bambini a casa di amici, un commerciante durante il pomeriggio mentre era a lavoro, ed ancora un elettricista ed il fornaio di Talamone. Anche questa volta, chi ha agito, aveva notato che la casa era rimasta vuota e sapeva che si poteva operare in tutta tranquillità anche se l’allarme tra i cittadini di Fonteblanda era già molto elevato.

Per fortuna il bottino non è stato particolarmente importante, solo qualche oggetto di valore, ma i ladri hanno messo a soqquadro tutto l’appartamento, spostando anche i mobili, con la speranza di trovare oro e denaro. Tra l’altro il colpo è avvenuto proprio subito dopo che il sindaco Monica Paffetti aveva incontrato la popolazione di Fonteblanda in una assemblea pubblica serale nel paese in cui uno degli argomenti più scottanti era stato proprio la sicurezza ed il funzionamento delle telecamere installate in alcuni punti del paese. Il sistema attualmente bloccato per un guasto tecnico, in relazione al quale gli amministratori hanno assicurato alla popolazione di aver avvisato la ditta incaricata della manutenzione. E se non si riuscirà a capire da chi provengono le informazioni per i malviventi, c’è il rischio che la serie dei furti si allunghi.

 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.