Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Casamenti: In corso lo smantellamento dell’ospedale

Più informazioni su

ORBETELLO – «Inesorabile». Così Andrea Casamenti, capogruppo di Oltre il Polo definisce «Lo smantellamento dell’Ospedale di Orbetello grazie alla firma dei patti territoriali del sindaco Paffetti che ha accettato tutto senza fiatare. Purtroppo la firma dei patti territoriali ha condannato questa comunità al progressivo smantellamento dell’ospedale. Ormai i reparti di Chirurgia e Ortopedia sono da considerarsi in fase terminale e rappresenteranno il colpo di grazia dell’Ospedale».

«Abbiamo appreso dalle segretarie del Pd che il sindaco Paffetti e la giunta, parole loro, hanno deciso l’aumento di 300 mila euro con l’istituzione di un fondo per i minori e per le famiglie bisognose che non riescono più ad andare avanti – prosegue Casamenti -. Niente di più falso ed è molto grave che si speculi politicamente sui bisogni sociali dei cittadini in difficoltà; infatti la giunta Paffetti non ha disposto nessuno aumento di 300 mila euro per minori e famiglie disagiate perché semplicemente non esiste la vicenda; infatti come ha scritto il presidente della regione Rossi il finanziamento di 1 milione e 700 mila euro con 300 mila euro in più per minori e persone disagiate deriva dalla erogazione della regione toscana a favore della Asl Grosseto per il 2014 e riguarda tutti i comuni del comprensorio. Quindi non solo il sindaco Paffetti non ha stanziato i 300 mila euro sognati dalle segretarie del Pd ma la cifra riguarda gli otto comuni del comprensorio e non solo il Comune di Orbetello».

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.