Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Romina Sani dice no alla Geotermia. E incassa l’appoggio di Balocchi

Più informazioni su

CINIGIANO – «No a qualsiasi insediamento per lo sfruttamento industriale della geotermia». Romina Sani, candidato a sindaco per la lista #FuturoCinigiano, è netta su questo tema: «la bellezza del territorio sia dal punto di vista paesaggistico che ambientale è la risorsa fondamentale che abbiamo e vogliamo tutelare. Non ci sono indecisioni o fraintendimenti; il nostro cuore economico è l’agricoltura e la prospettiva concreta a cui candidarsi è il PSR toscano. In Toscana ci sono 961 milioni con il nuovo Piano di sviluppo rurale ed è necessario essere protagonisti delle nuove aggregazioni che si presenteranno in Regione. Servirà una “regia” per la Maremma, servirà una “regia” per Cinigiano, serviranno persone in grado di stare ai tavoli».

All’appello di Romina Sani di «metterci la faccia» ha risposto Marco Balocchi presidente del gruppo Fratres di Cinigiano e di tutti i gruppi della provincia di Grosseto. «La mia esperienza assidua in comune in questi ultimi cinque anni mi ha fatto conoscere una persona speciale – afferma Balocchi -, che ragiona come me, che fa le cose con passione, battagliera, è per questo che è nata questa amicizia e collaborazione con Romina. 
A differenza di quello che si è detto non sarei per nessuna cosa al mondo stato io il candidato contro di lei, non avrei potuto remare contro ad una persona che ho sempre stimato.
 Le mie condizioni sono state o unire le nostre capacità da mettere a vostra disposizione o lasciare e dedicarmi ad altro.
 È in questo contesto che è nata la lista civica di rinnovamento #FuturoCinigiano».

 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.