Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Citizen scienze: aperte le iscrizioni per il primo incontro

GROSSETO – Sono aperte le iscrizioni al primo “Incontro di citizen science”: identificare gli invertebrati del sistema spiaggia – duna, a cura di Lorenzo Chelazzi e Isabella Colombini, che si terrà presso la sala conferenze del Museo di Storia Naturale della Maremma  sabato 15 marzo alle ore 16.30.

L’iniziativa, in assoluto la prima di questo genere in Italia, fa parte di una serie di attività promosse dal Museo di Storia Naturale della Maremma gestito dalla Fondazione Grosseto Cultura per coinvolgere tutti i cittadini nella raccolta di dati sui nostri ambienti naturali, in una logica diCitizen Science. Nel corso dell’incontro verranno date dettagliate descrizioni dell’habitat dunale e verrà spiegata la chiave dicotomica semplificata messa a punto per questo progetto. Ci sarà poi un momento di verifica finale e, al termine, la consegna dei pieghevoli che i partecipanti potranno utilizzare nelle loro escursioni: seguendo le indicazioni che gli esperti hanno semplificato a questo scopo, sarà possibile identificare alcune delle più importanti specie di invertebrati del sistema spiaggia-duna.

Il progetto Naturae Social Mapping si inserisce in un contesto italiano ed internazionale in rapida crescita, si ispira al progetto inglese OPAL e fa parte della Associazione Europea di Citizen Science (ECSA). Il corso è il primo di una lunga serie (tre saranno realizzati nel 2014) ed ha un costo di 15 €, mentre è gratuito per i soci di Fondazione Grosseto Cultura. Per partecipare agli incontri di citizen science è necessario iscriversi, inviando una e-mail a:info@museonaturalemaremma.it o telefonando negli orari di apertura del museo allo 0564 488571.

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.