Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

15 mila spettatori al Carnevaletto da 3 soldi. Stoppa: Importante anche per il turismo

Più informazioni su

di Sabino Zuppa

ORBETELLO – Più di quindicimila spettatori in quattro giornate di sfilata del Carnevaletto da Tre Soldi di Orbetello. Negozi, bar ed altri esercizi commerciali del centro storico continuamente aperti ed anche un piccolo tesoretto, ottenuto dagli incassi, che potrà essere sfruttato per fini sociali o per il miglioramento dell’organizzazione della manifestazione per gli anni a venire. Questi gli elementi che stanno distinguendo la kermesse carnevalesca lagunare, dopo la notturna di martedì grasso ed alla vigilia della sua ultima sfilata che si svolgerà domenica prossima, quando ci sarà l’elezione del Carrissimo.

Un successo che riporta la cittadina lagunare indietro nel tempo e che fa gongolare chi ha puntato tantissimo su questa antica manifestazione cara ai cittadini orbetellani: «Non nascondo la nostra soddisfazione per il successo della recente edizione del Carnevaletto da Tre Soldi – dice il vice sindaco, Marcello Stoppa – con 3000 paganti alla prima sfilata, cinquemila alla seconda e tremila alla terza, sembra di essere ritornati a fasti degli anni ’80, periodo in cui dietro il Carnevaletto c’era una grande cultura ed una particolareggiata attenzione riguardo alla sua organizzazione. La nostra amministrazione ha deciso di puntare molto su questo evento ed i risultati si stanno vedendo: tanta gente, anche forestieri, esercizi commerciali che hanno lavorato e soprattutto un grande entusiasmo che, in prospettiva delle prossime edizioni, cercheremo in tutti i modi di assecondare. Oltre a questo – insiste lui – abbiamo voluto dare anche un tono culturale, organizzando un convegno e coinvolgendo le scuole. Insomma il Carnevaletto piace agli orbetellani e per questo merita di diventare un appuntamento importante per la popolazione, ma anche rilevante dal punto di vista turistico».

 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.