Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Torna il premio Caravaggio dedicato agli “artisti in erba”

MONTE ARGENTARIO – E’ giunto quest’anno alla quarta edizione il premio Caravaggio “Artisti in erba” attraverso il quale anche i bambini entrano a diretto contatto con l’arte di questo grande pittore che nel 1610 terminò la sua esistenza terrena a Porto  Ercole.

L’amministrazione comunale di Monte Argentario ha già concesso il proprio patrocinio e compartecipazione economica all’istituto comprensivo “G. Mazzini” che organizza la manifestazione ideata dall’artista Fusco Vitale e dal comandante della Guardia Costiera di Porto Ercole, Antonio De Fusco, in considerazione della sua valenza ed efficacia nel rendere viva la memoria, anche tra i più giovani, del passaggio di Michelangelo Merisi sul nostro territorio.

Bambini che avranno in più lo stimolo di ricevere premi (targhe di merito e pergamene) che andranno ai migliori disegni e fotografie riferite direttamente al Caravaggio o ai luoghi dell’Argentario dai quali è passato e che saranno divisi in categorie a seconda delle classi frequentate, prima, seconda e terza medie. La cerimonia di premiazione, come di consuetudine, avrà luogo a Porto Ercole il prossimo 18 luglio, giorno della morte dell’artista.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.