Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Lavoro: Acqua Village cerca 250 dipendenti per la prossima estate

Più informazioni su

FOLLONICA – Acqua Village di Follonica e Cecina, Disco Village e Baluba si rimettono alla ricerca di nuovi dipendenti per la stagione estiva 2014: servono 250 giovani, ballerini e cantanti, bagnini, camerieri, barman, artisti, insomma chiunque abbia un ascendente per il mondo del divertimento. E non solo: servono anche manutentori, giardinieri e cassieri. L’iniziativa prenderà il via ufficiale dal 10 marzo: tutti gli interessati potranno inviare il loro profilo attraverso il sito internet www.acquavillage.it. Sul portale c’è infatti una sezione dedicata alle richieste “Lavora con noi”, che poi fa accedere l’utente al modulo da compilare per proporsi ad un colloquio di lavoro con lo staff dei due parchi acquatici e della discoteca.

“Le caratteristiche che cerchiamo sono un minimo di esperienza nel settore, ottima capacità di relazione con la clientela e con i collaboratori e una buona conoscenza delle lingue straniere – spiegano dall’azienda – Per la parte riguardante l’animazione è necessario essere sportivi, appassionati di danza e chiaramente avere un minimo di esperienza. Il nostro obiettivo è sempre lo stesso: avere uno staff qualificato. La nostra impresa dà lavoro a molti giovani del territorio sia a Follonica (dove l’occupazione dura tutto l’anno per gran parte di loro grazie ad Alegria), che a Cecina”. L’azienda guidata da Marcello Padroni a dicembre del 2013 ha infatti inaugurato un nuovo locale, Alegria appunto, nella città del Golfo: la mission del gruppo è basata proprio sulla volontà di migliorarsi giorno dopo giorno nonostante la recessione in corso. Riuscire ogni stagione ad offrire ai propri clienti un servizio migliore è la sfida di Acqua Village e di Disco Village in tutto questo una componente essenziale è dovuta al personale. Dopo la fase dell’invio di curriculum lo staff contatterà i ragazzi selezionati per invitarli ad un colloquio.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.