Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Grosseto, cantiere in centro: al via i lavori per il nuovo acquedotto

Più informazioni su

GROSSETO – Nuova rete idrica e fognaria in via Tripoli a Grosseto. Continuano gli interventi programmati da Acquedotto del Fiora all’interno del piano di investimenti per l’ammodernamento delle infrastrutture a servizio del territorio: martedì 11 marzo a Grosseto prenderanno il via i lavori per la sostituzione delle condotte di adduzione, distribuzione e fognarie in via Tripoli, per un importo complessivo di circa 563mila euro.

Nel dettaglio, per quanto riguarda la rete idrica verranno completamente sostituite la condotta di adduzione e la condotta di distribuzione in polietilene, saranno predisposte nuove condotte e i nuovi allacciamenti verranno spostati a lato della strada, così da garantire una più agevole manutenzione. Per la rete di fognatura mista, saranno sostituiti 440 metri (di cui 120 tra via Cadorna e via Bengasi/Aquileia) dell’attuale condotta fognaria con una in cloruro di polivinile (PVC) e di diametro maggiore.

Per quanto riguarda i passaggi propedeutici all’inizio dei lavori, entro domani, mercoledì 5 marzo, saranno collocati i cartelli di divieto di sosta e fermata a partire dalle ore 8 di lunedì 10 marzo lungo il tratto di via Tripoli interessato dall’intervento, mentre giovedì 6 marzo sarà spostato l’attraversamento pedonale su via Porciatti all’incrociocon via Cadorna. Sempre tra giovedì 6 marzo e venerdì 7 marzo  sarà installata la nuova segnaletica verticale, che resterà entrerà in vigore a partire da lunedì mattina. Infine, lunedì 10 marzo verrà realizzata la segnaletica orizzontale che modifica il senso della viabilità e inizierà l’allestimento del cantiere vero e proprio, per poi dare il via ai lavori a partire da martedì 11 marzo. In caso di maltempo è possibile uno slittamento della tempistica.

I lavori per la nuova rete idrica e fognaria in via Tripoli si concluderanno entro la fine di aprile.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.