Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Lega Pro: Sorrento-Gavorrano. Ultima chiamata per i minerari

Più informazioni su

di Lorenzo Falconi

GAVORRANO – La sconfitta interna contro il Martina Franca ha fiaccato in maniera considerevole le speranze di salvezza del Gavorrano che resta ultimo in classifica e va a giocarsi un altro scontro diretto con il pericolante Sorrento che ha 5 punti in più in classifica rispetto ai minerari. Fuori il difensore Mazzanti per squalifica, assente tra i convocati anche Bianconi, mentre a centrocampo si rivedono Simone Caciagli e Michele Fossati. La novità più corposa, in ogni caso, sarà in panchina, dove l’allenatore in seconda Giulio Biagetti sostituirà Marco Masi. Si tratta dell’ennesimo colpo di coda tentato dai rossoblù in questa stagione molto difficile. Il Sorrento, al pari del Gavorrano, è a rischio retrocessione, i campani in questo frangente possono avere motivazioni più forti rispetto ai maremmani, in virtù dei quattro punti da recuperare per agganciare i play-out. Diversa la situazione della squadra di Biagetti che tuttavia potrà giocare con meno pressioni e con poco da perdere a questo punto del campionato.

I calciatori dell’U.S. Gavorrano convocati per la nona gara di ritorno contro il Sorrento, in programma allo Stadio Comunale “Italia” di Sorrento per domenica 2 Marzo 2014, alle ore 14.30, valida per la ventiseiesima  giornata del Campionato Lega Pro, seconda divisione, girone B, sono:

PORTIERI: Francesco Forte, Davide Grossi.
DIFENSORI: Federico Cenerini, Carmine Esposito, Alessio Fatticcioni, Massimo Lucarelli, Sebastiano Miano, Paolo Ropolo, Ciro Oreste Sirignano.
CENTROCAMPISTI: Leonardo Bianchi, Matteo Caciagli, Simone Caciagli, Michele Fossati, Simon Gentili, Roberto Guitto, Claudio Santini.
ATTACCANTI:  Manuel Nocciolini, Lorenzo Tempesti, Francesco Zizzari.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.