Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Primarie a Follonica: eternit e gazebo, gli interventi di Tacconi e Ariganello

FOLLONICA – Continua la sfida a distanza tra i cinque candidati alle primarie del centrosinistra, Gesuè Ariganello, Andrea Benini, Gianluca Casini, Francesco De Luca e Cinzia Tacconi.

Gesuè Ariganello afferma: «A Follonica il problema eternit è annoso e tutt’ora irrisolto. L’ eternit oggi presente su molti capannoni industriali e non solo, deve essere smaltito. Questa operazione da un lato andrà a risolvere un problema ambientale critico della nostra città e parallelamente porterà comunque opportunità di lavoro per le imprese artigiane del settore. Una volta sindaco incentiverò ogni impresa o singolo cittadino nella sostituzione dei tetti in eternit con pannelli fotovoltaici o altri tipi di strutture a basso impatto ambientale. Perché il piano funzioni serve che le pratiche amministrative autorizzative siano semplificate».

Cinzia Tacconi torna invece a parlare del problema gazebo: «appoggio in pieno la richiesta di sospendere l’attuale regolamento comunale sui gazebo e convocare un nuovo tavolo di concertazione per dare risposte giuste, condivise ma soprattutto tali da non diventare un nuovo aggravio per questa categoria. come pensare che i gazebo devono essere della stesse dimensioni senza considerare attività e zona di ubicazione, e ancora, perché voler applicare in fretta, e con forza, un regolamento che non piace praticamente a nessuno degli associati? È evidente che ci deve essere una politica di discontinuità con quella fino ad ora portata avanti a Follonica. Da parte mia la condivisione con gli operatori della ristorazione è totale e per questo mi impegno a convocare un nuovo tavolo di concertazione per trovare soluzioni condivise e partecipate».

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.