Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Casamenti: Mancano i finanziamenti per le opere pubbliche. Interventi fantasma

Più informazioni su

di Sabino Zuppa

ORBETELLO – Casamenti nuovamente all’attacco della giunta Paffetti sul piano triennale delle opere pubbliche: «Abbiamo letto la delibera di giunta con cui è stato approvato lo schema di piano annuale 2014 e triennale 2014-2016 delle opere pubbliche e siamo rimasti esterrefatti per la totale assenza di finanziamento a questi interventi fantasma – dice lui – sarà per questo che nonostante il proclama al popolo di questi favolosi interventi irrealizzabili da parte dell’assessore ai lavori pubblici Chiavetta, poi lo stesso non ha partecipato alla giunta che li approvava. Il piano annuale degli interventi in opere pubbliche per l’anno 2014 è praticamente identico a quello del 2013 approvato dalla giunta Paffetti lo scorso anno e che non ha visto una sola opera promessa portata a compimento. L’adeguamento alle norme di sicurezza della scuola media e della palestra presso le elementari di Neghelli, della scuola elementare e media di Fonteblanda erano tutti interventi previsti nel 2013 e non realizzati e ora riproposti nel libro dei sogni del 2014. Addirittura interventi previsti nel piano annuale 2013 come i lavori di messa in sicurezza dell’asilo nido di Albinia, e non realizzati, sono stati rinviati al 2016 e i lavori di messa in sicurezza della scuola materna di Fonteblanda e del Consani di Orbetello previsti anch’essi nel 2013, e non realizzati, sono stati rinviati al 2015. Per quanto riguarda poi la telenovela della ricostruzione della scuola elementare di Albinia il costo da 2 milioni e 400 mila euro finanziato dalla Regione è salito a 4 milioni e 400 mila euro, mancando quindi 2 milioni di euro non finanziati: anche questo intervento era previsto nel piano annuale 2013. Si consideri che si tratta di interventi tutti privi di finanziamento effettivo, quindi la solita minestra di proclami privi di fondamento – conclude lui – che rimarranno sulla carta come accaduto con il piano annuale opere pubbliche 2012 e 2013 della giunta Paffetti. Nelle prossime settimane la coalizione Oltre il Polo partirà proprio da Albinia con incontri pubblici “verità”, atti alla mano, per spiegare realmente come stanno le cose sui lavori pubblici e le barzellette raccontate fino ad ora dalla giunta Paffetti».

 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.