Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Primarie a Follonica: tiene banco il problema gazebo. Gli interventi di Ariganello e De Luca

FOLLONICA – È ancora dibattito a Follonica tra i cinque candidati alle primarie del centrosinistra, Gesuè Ariganello, Andrea Benini, Gianluca Casini, Francesco De Luca e Cinzia Tacconi.

Gesuè Ariganello interviene sul problema dei gazebo «Dobbiamo assolutamente essere dalla parte della attività produttive, dei ristoratori e dei commercianti che con tanta fatica cercano di rimanere a galla. Anche sui gazebo dobbiamo fare in modo che il buon senso abbia la meglio. Dare spazio e credito a chi investe in questa città è fondamentale. Dobbiamo cambiare verso. I ristoratori devono essere, al pari delle altre categorie economiche, agevolate nello svolgimento delle proprie attività e devono vedere nel comune un partner, una spalla su cui contare, perché rappresentano un tessuto economico fondamentale per la nostra città».

Francesco De Luca ha invece presentato il suo comitato elettorale: Federica Putignano, Romina Babboni, Silvia Filippini, Gabriele Grazi, Christian Shamku, Luigi Baiocco, Vasco Vanni, Irene Delio, Eleana Piga, Matteo Casini, Chiara Bianchi e Margherita Galli. De Luca parla poi di riallacciare i rapporti con i commercianti. «Dobbiamo partire dall’individuazione di soluzioni per la vicenda dei gazebo». E proprio per questo, parlando dell’assessore alle attività produttive, De Luca afferma che il nome potrebbe venire non dalla politica ma dalle associazioni di categoria, che potrebbero proporre un nome per questo ruolo così importante. Un’idea, afferma il candidato, che gli sarebbe venuta proprio in seguito agli incontri di questi giorni con gli esercenti.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.