Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Lutto nei Vigili del fuoco: muore ex pugile maremmano

Più informazioni su

GROSSETO – Si è spento oggi all’età di 81 anni, a causa di una malattia, l’ex capo reparto dei Vigili del fuoco Massimo Zanaboni. Massimo, «uomo dal carattere riservato ma dal grande cuore» come lo ricordano i colleghi, fin da giovanissimo e già dagli anni 50, rivestì un ruolo di rilievo nel panorama della boxe grossetana. Già negli anni a cavallo tra il 1950 ed il 1960 iniziò a collezionare successi e vittorie, conquistando i titoli di campione italiano dilettanti e successivamente di campione italiano professionisti nella sua categoria.

Ha disputato circa 60 incontri pugilistici vincendoli quasi tutti e nella metà dei casi la vittoria è arrivata per KO dell’avversario. Una carriera che forse lo avrebbe portato lontano se non avesse deciso di rinunciare per dedicarsi a un’altra passione quella che lo ha impegnato per il resto della sua vita sino alla pensione l’impegno come discontinuo prima e poi come effettivo dei Vigili del fuoco.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Culicchi Giovanni

    Per me mio suocero era un esempio di vita