Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Il comune cerca qualcuno che gestisca gli asili nido: ecco il bando

Più informazioni su

MASSA MARITTIMA – L’Amministrazione Comunale di Massa Marittima ha pubblicato un avviso per l’acquisizione di manifestazioni di interesse all’affidamento in appalto del servizio degli asili nido comunali. Si tratta delle strutture dell’ “Orso Bruno” nel capoluogo e del “Ciuchino Mandarino”, nella frazione di Tatti, entrambi destinati ad accogliere bambini dai 12 ai 36 mesi di età. L’affidamento del servizio avrà la durata di tre anni educativi a decorrere dal 1 settembre 2014 fino al 31 agosto 2017 con un’eventuale proroga di tre anni a discrezione della Giunta Comunale dietro valutazione del servizio svolto.

Sull’avviso pubblico, consultabile integralmente sul sito dell’ente www.comune.massamarittima.gr.it, nella sezione “Bandi e gare in corso” e presso l’Ufficio Segreteria del Comune, sono precisati tutti i requisiti necessari per poter presentare la manifestazione di interesse e illustrata la procedura per presentare istanza. I soggetti interessati ad essere invitati a presentare la loro offerta, dovranno inviare la documentazione richiesta entro le ore 12 del 19 marzo 2014 a mezzo raccomandata (farà fede la data del timbro postale) o con consegna a mano presso l’Ufficio Protocollo di Piazza Garibaldi n. 10 in orario d’ufficio dal lunedì al venerdì dalle 10 alle 12 e il martedì e il giovedì dalle 15 alle 17. Per chiarimenti ed informazioni è possibile contattare l’Ufficio Segreteria ai seguenti recapiti:

0566-906249 , f.rapezzi@comune.massamarittima.gr.it , 0566-906243 , s.poli@comune.massamarittima.gr.it  o recarsi presso l’Ufficio Segreteria dal lunedì al venerdì dalle 10 alle 12 e il martedì e il giovedì dalle 15 alle 17.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.