Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Verso le primarie: a Capalbio voto “gratis”. Ecco tutto quello che c’è da sapere

CAPALBIO – Primarie del centrosinistra a Capalbio: si voterà domenica 9 marzo dalle 8 alle 20 per scegliere il candidato sindaco del centrosinistra. La coalizione è formata da Pd, Sel, Psi e Centro democratico.

Chi vota – Si tratta di primarie aperte: tutti i cittadini che alla data indicata abbiano compiuto il sedicesimo anno di età e siano residenti nel comune di Capalbio, nonché cittadini dell’Unione europea residenti nel territorio comunale o cittadini di altri paesi in possesso del permesso di soggiorno possono partecipare al voto. Gli aventi diritto non devono trovarsi in situazioni, note, di incompatibilità con l’appartenenza ai partiti della coalizione. Gli elettori saranno registrati presso il seggio territoriale a cui è attribuita la sezione elettorale di appartenenza.

I candidati – Due i candidati in campo ammessi dall’organismo comunale di garanzia: Luigi Bellumori e Laura Maria Berti.

Come si vota – La scheda per le votazioni è redatta su foglio A4 contenente le indicazioni relative al tipo di votazione cui si riferiscono e da due riquadri collocati orizzontalmente uno a sinistra ed uno a destra del foglio contenenti i nominativi dei candidati. L’estrazione ha stabilito che nel riquadro a sinistra sarà indicato il nome della candidata Laura Maria Berti ed a destra il nome del candidato Luigi Bellumori.

I seggi – Tre i seggi elettorali che saranno aperti il 9 marzo: a Capalbio capoluogo, sede Unione Comunale Pd Piazza Silone; a Capalbio Scalo presso Ristorante Il Mestolone in Via Abruzzo; a Borogo Carige al centro anziani in via Roma. Non è previsto alcun contributo obbligatorio per l’espressione del voto.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.