Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Regolamento urbanistico, Terrarossa, Golf: incontro pubblico a Monte Argentario

Più informazioni su

di Sabino Zuppa

MONTE ARGENTARIO – Un appuntamento programmato da tempo dal sindaco di Monte Argentario, Arturo Cerulli, in cui ci saranno tanti argomenti da discutere con la popolazione e, forse con l’opposizione della sinistra argentarina, riguardo all’iter della variante al Piano Strutturale e al Regolamento Urbanistico per l’individuazione dell’ambito urbano a Terrarossa e per l’ampliamento della struttura ricettiva dell’Argentario Golf Resort.

Martedì prossimo 4 marzo, infatti, alle ore 17 nella sala consiliare del palazzo municipale a Porto Santo Stefano si svolgerà un’assemblea pubblica in cui si discuteranno le 13 osservazioni presentate riguardo al procedimento che porterà all’ampliamento del Golf Hotel ed alla creazione di 34 nuove costruzioni nella forma di Condo Hotel, che sono sempre state al centro delle discussioni politiche. Le osservazioni in questione erano già state presentate da qualche tempo dall’opposizione argentarina di Adesso il Futuro, da privati cittadini, associazioni e comitati ambientali ed enti pubblici, in primis la Regione Toscana, ed erano state sempre consultabili sul sito istituzionale del Comune (www.comunemonteargentario.gov.it).

All’incontro pubblico parteciperanno il sindaco Arturo Cerulli, l’assessore all’urbanistica Michele Lubrano ed i tecnici degli uffici che aggiorneranno sullo stato di avanzamento della variante e sui contenuti delle osservazioni pervenute durante il periodo di deposito degli atti.

 

 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.