Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Edilizia scolastica, illuminazione, cimitero, isola ecologica: il piano triennale delle opere ad Orbetello

Più informazioni su

di Sabino Zuppa

ORBETELLO – Grande ristrutturazione del patrimonio edilizio scolastico, illuminazione sulla strada degli orti sociali ad Orbetello, un nuovo cimitero ad Albinia, le isole ecologiche, oltre al terzo lotto del cimitero di Talamone ed alle nuove casette dell’acqua potabile: tutti questi i nuovi interventi previsti dal piano triennale delle opere pubbliche del Comune di Orbetello, approvato recentemente dalla giunta Paffetti e collegato al bilancio di previsione che dovrà essere approvato nella prossima primavera.

Una serie di interventi, per una cifra complessiva di quasi nove milioni di euro, alla quale tiene molto il nuovo assessore ai lavori pubblici Mario Chiavetta: «Sono molto soddisfatto per questa nuova pianificazione del settore lavori pubblici – dice lui – e vorrei ringraziare anche gli uffici per l’impegno importante. Un’attività che ho condiviso con tutta la giunta comunale, anche perché strettamente legata al bilancio di previsione, e che spero possa portare dei buoni frutti e dei miglioramenti alla qualità della vita di tutti i cittadini orbetellani. Mi riferisco, tra le altre cose, alla sistemazione delle scuole del territorio comunale e non solo quelle colpite dall’alluvione, all’illuminazione della strada degli orti sociali, alla creazione di isole ecologiche di cui il Comune di Orbetello è carente ed anche alle nuove casette dell’acqua – conclude l’assessore lagunare – elementi questi che verranno progettate dall’ufficio ai lavori pubblici e che verranno installate, insieme a varie migliorie dell’arredo urbano, a Fonteblanda, Albinia ed Orbetello».

 

 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.