Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Calcio a 5, Under 21: l’Atlante piega la Sangiovannese e diventa campione regionale

Più informazioni su

GROSSETO – Con due giornate di anticipo la formazione del patron Tonelli, guidata dal duo Iannaco-Battisti, vince il titolo regionale Under 21 calcio a 5 Toscana. Una formazione, quella giovanile dell’Atlante, allestita alla grande in estate da Agosti e Neri, i quali hanno individuato e completato l’organico con i grossetani Grieco 1992, Baluardi 1994, Canuzzi 1993, Pannaccione 1994, i tre livornesi Raddi 1990, Lepori 1994, Protti 1993, Gianneschi 1990 di Follonica, Izzo 1990 di Piombino, Appolloni, Sarcona e Iavita provenienti dall’Elba, Berti 1992 di Pisa, l’italobrasliano “El Ninho” Dambros 1992. Questi i magnifici 14 di questo titolo tanto voluto, ragazzi amalgamati subito bene, un gruppo con il 90% degli elementi in pianta stabile in prima squadra, un bel patrimonio giovanile per la società maremmana, ricordando anche i tanti grossetani del 1996 1997 che in questa stagione si sono affacciati nel mondo del calcio a 5 e si stanno allenando nella squadra maremmana. Oltre alla bravura dei ragazzi c’è da sottolineare il grande impegno messo da tutti e gran disponibilità visto gli innumerevoli spostamenti, con la voglia di impararare e far bene, e tutto ciò ha premiato i ragazzi.

Ma veniamo alla partita che ha sancito il trionfo della compagine biancorossa: primo tempo ben giocato dai biancorossi ma davanti la porta poco incisivi e con la Sangiovannese che mette più grinta dei grossetani, infatti la prima frazione finisce 2 a 0 per gli ospiti; con capitan Grieco e Gianneschi acciaccati e bomber Berti malconcio che gioca solo qualche minuto, mentre Iavita e Raddi infortunati soffrono come se fossero in campo, tutti riuniti negli spogliatoi a dare manforte ai ragazzi. I dirigenti e lo staff tecnico provano a scuotere i ragazzi, i quali entrano in campo determinati e con un gran attaccamento la maglia vincono per 5 a 2, in una gara difficile contro un ottima Sangiovannese, merito anche dei mister Iannaco-Battisti che mettono tranquillità calmando i ragazzi per tutta l’intera gara. Le reti biancorosse portano la firma di Berti (3), Gianneschi e Grieco. 3.

Ora ultimi due impegni con Prato in trasferta e l’ultima tra tre settimane in casa con Pisa, dopodichè inizieranno le fasi nazionali, con la formazione dell’atlante Grosseto che può far bella figura. A fine gara dirigenza soddisfatta ma con il primo pensiero significativo: «Vittoria del campionato dedicata in particolare a Sergio Franchini», compianto storico dirigente dell’Atlante.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.