Quantcast

Rally del Monteregio: nuova formula nel segno della tradizione

Rally (Foto Frame)

SCARLINO – Ultimi giorni di iscrizioni per il quarto Rally del Monteregio, in programma per l’1 e 2 marzo. Il periodo  chiuderà, secondo regolamento, il 24 febbraio prossimo. Intorno all’evento c’è molto interesse, suscitato dal fatto che il comitato organizzatore Trofeo Maremma disegnato un tracciato totalmente nuovo, sia nello sviluppo del percorso che con la logistica, ed anche con il format stesso di gara. In molti  hanno apprezzato la scelta della nuova location del quartier generale, che verrà organizzato alla Marina di Scarlino, contestualmente è stato rivisitato completamente il percorso, rispetto al passato, per dare forma alla nuova formula di gara adottata, quella del “RallyDay”, vale a dire  un rally che prevede lo svolgimento in un ventaglio temporale estremamente limitato, cercando quindi l’abbattimento dei costi per tutti, dall’organizzatore ai piloti, alle squadre.

La presentazione dell’evento avrà luogo mercoledì 26 febbraio alle 18.30 presso la Marina di Scarlino mediante una conferenza stampa alla quale parteciperanno le autorità del territorio. Il percorso ripreso dalla tradizione prevede “Tirli” (Km. 4,800) e “Gavorrano” (Km. 6,900), quest’ultima prevista in senso inverso alla versione conosciuta da tutti. Ecco i caratteri salienti del “Monteregio” targato 2014, il quale offre quindi due plateee di sfida decisamente di alto livello, ricavate dalla lunga tradizione dei rallies in Maremma.

commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI